Eccolo il vostro “capitano” – Assenza assoluta di senso civico e rispetto degli altri – Passeggia amabilmente per le strade di Roma mano nella mano con la compagna. Senza mascherina, senza alcuna cautela e soprattutto senza vergogna!

capitano

 

 

capitano

 

.

.

SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti

.

.

 

Eccolo il vostro “capitano” – Assenza assoluta di senso civico e rispetto degli altri – Passeggia amabilmente per le strade di Roma mano nella mano con la compagna. Senza mascherina, senza alcuna cautela e soprattutto senza vergogna!

È lui. Sempre lui, Matteo Salvini e, come al solito, si fa beffa delle leggi e del buon senso.

Matteo Salvini a passeggio per il centro di Roma con la fidanzata Francesca Verdini. I due si tengono per mano, non portano la mascherina e non mantengono la distanza di sicurezza di almeno un metro.

L’immagine è stata scattata in via del Tritone ed è stata pubblicata dal quotidiano Il Messaggero.

Lui si difende:

Sì, confesso. Ieri sono andato a piedi a fare la spesa sotto casa con la mia fidanzata. Possono andarci solo quelli di sinistra? Confesso di aver comprato pane, pasta, latte e formaggio. Italiani.

Credergli o no? Conoscendolo neanche un po’.

Ma poi: la mascherina? Serve solo per gli spot di propaganda? E

perché andare in due a fare la spesa? Nella mia famiglia siamo in sei, la per la spesa ne esce solo uno… ma noi non siamo coglioni…

E poi ricordiamo che la notizia dell’agente di scorta al leader della Legarisultato positivo al tampone del coronavirus è di poche giorni fa…

Un po’ di rispetto per gli altri non guasterenne…

Ma il capitano agli altri ha solo parole, parole, parole per coccolare gli idioti che lo stanno a sentire…

 

By Eles

 

 

Eccolo il vostro “capitano” – Assenza assoluta di senso civico e rispetto degli altri – Passeggia amabilmente per le strade di Roma mano nella mano con la compagna. Senza mascherina, senza alcuna cautela e soprattutto senza vergogna!ultima modifica: 2020-03-16T23:06:14+01:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento