Il Governo Gentiloni è ancora in carica per gli affari “ordinari”, ma ci costa quasi 600mila euro al giorno. Per fare cosa? Una beata minchia!

Gentiloni

 

Gentiloni

 

.

.

SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti

.

.

 

Il Governo Gentiloni è ancora in carica per gli affari “ordinari”, ma ci costa quasi 600mila euro al giorno. Per fare cosa? Una beata minchia!

 

Gentiloni, il suo governo in carica per gli affari “ordinari” ci costa quasi 600mila euro al giorno

 

E’ in carica per “gli affari correnti”. In pratica, fa poco o niente. Ma, in attesa che (e se) la matassa per la formazione di un nuovo esecutivo venga sciolta dopo le elezioni del 4 marzo, il governo Gentiloni continua ad avere costi “ordinari”, che sono quelli per il personale di diretta collaborazione di presidente del Consiglio, ministri e sottosegretari. Ovvero il costo di chi ogni giorno lavora gomito a gomito coi titolari dei dicasteri per mandare avanti la stanza dei bottoni. Il calcolo lo ha fatto il quotidiano Il Tempo sommando le cifre messe a bilancio dai ministeri nel 2018, e facendo la divisione per giorno. Ebbene, il risultato di questa spesa immediatamente quantificabile è pari a 572.261,016 euro. Al giorno. Dallo scorso 5 marzo fanno quasi 20 milioni di euro.

tratto da: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13325902/governo-gentiloni-in-carica-affari-ordinari-ci-costa-600-mila-euro-giorno.html

Il Governo Gentiloni è ancora in carica per gli affari “ordinari”, ma ci costa quasi 600mila euro al giorno. Per fare cosa? Una beata minchia!ultima modifica: 2018-04-09T21:49:37+02:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento