Anche il sindaco di Sesto San Giovanni (Forza Italia) rifiuta la cittadinanza onoraria per Liliana Segre… Forse quando capiremo che questo significa schierarsi apertamente dalla parte di chi gli ebrei li bruciava, sarà troppo tardi!

Liliana Segre

 

Liliana Segre

 

 

.

SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti

.

.

 

Anche il sindaco di Sesto San Giovanni (Forza Italia) rifiuta la cittadinanza onoraria per Liliana Segre… Forse quando capiremo che questo significa schierarsi apertamente dalla parte di chi gli ebrei li bruciava, sarà troppo tardi!

Dare la cittadinanza onoraria ad una reduce dell’olocausto è solo un atto simbolico, è schierarsi contro certi orrori. Ma anche rifiuitarla è un simbolo. E’ lo schierarsi apertamente, senza se e senza ma, dalla parte di chi gli ebrei li bruciava. Insomma dalla parte della peggiore feccia che l’umanità sia mai riuscita a partorire. E questo è la destra Italiana!

Cittadinanza onoraria a Liliana Segre, Sesto San Giovanni dice di no alla proposta del M5s

Il consiglio comunale di Sesto San Giovanni ha deciso di bocciare la proposta avanzata dal M5s di dare la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre.

La mozione appoggiata dal Pd è stata considerata dal sindaco Di Stefano una strumentalizzazione politica: “La senatrice a vita non ha nulla a che fare con la storia della nostra città”

C’è altro da aggiungere?

 

Anche il sindaco di Sesto San Giovanni (Forza Italia) rifiuta la cittadinanza onoraria per Liliana Segre… Forse quando capiremo che questo significa schierarsi apertamente dalla parte di chi gli ebrei li bruciava, sarà troppo tardi!ultima modifica: 2019-11-20T23:16:14+01:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento