La Mussolini insulta la Raggi su social: “Sei spazzatura” …Ora, una fascista, che porta un cognome tanto vergognoso, che si tiene in casa un marito abituale frequentatore di prostitute minorenni, che è stata dalla parte del pregiudicato di Arcore, che viene definita vajassa dai suoi conterranei, credo che prima di parlare della Raggi, si debba proprio sciacquare la bocca per bene…!

Mussolini

 

Mussolini

 

 

.

SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti

.

.

 

La Mussolini insulta la Raggi su social: “Sei spazzatura” …Ora, una fascista, che porta un cognome tanto vergognoso, che si tiene in casa un marito abituale frequentatore di prostitute minorenni, che è stata dalla parte del pregiudicato di Arcore, che viene definita vajassa dai suoi conterranei, credo che prima di parlare della Raggi, si debba proprio sciacquare la bocca per bene…!

Alessandra Mussolini continua la sua campagna elettorale sui social e lo fa senza esclusione di colpi. Questa volta, l’europarlamentare se l’è presa con la sindaca di Roma Virginia Raggi, insultandola in una storia su Instagram.

Con il suo pappagallo di peluche, la Mussolini ha voluto denunciare la situazione dei rifiuti in alcuni quartieri di Roma, in particolare lungo le strade che portano all’aeroporto di Ciampino.

 “Questa è la Raggi e l’immondizia”, ha detto Alessandra Mussolini nella sua Instagram Story. “Raggi e immondizia è un tutt’uno”, ha poi rincarato brandendo fra le mani l’immancabile pappagallo di peluche. Il video è diventato virale in poche ore.

…Ora, una fascista, che porta un cognome tanto vergognoso, di un dittatore che ha raso al suolo l’Italia ammazzando quasi mezzo milioni di Italiani, che si tiene in casa un marito abituale frequentatore di prostitute minorenni, che è stata dalla parte del pregiudicato di Arcore, che viene definita vajassa dai suoi conterranei (v. Mara Carfagna), credo che prima di parlare della Raggi, si debba proprio sciacquare la bocca per bene…!

 

Non diciamo altro perchè il “personaggio” (a Napoli si direbbe vaiassa* come già l’aveva apostrofata la  Carfagna) lo conoscete…

Da Wikipidia – Vaiassa (anche Vajassa) è un vocabolo della lingua napoletana che originariamente ha il significato di “serva” o “domestica”[1], più recentemente anche usato (sempre in ambito locale), come sinonimo di donna di bassa condizione civile, sguaiata e volgare, “sbraitante e rissaiola”

Quindi, Alessandra Mussolini, vaiassa, sciacquati la bocca prima di parlare della Raggi

by Eles

 

La Mussolini insulta la Raggi su social: “Sei spazzatura” …Ora, una fascista, che porta un cognome tanto vergognoso, che si tiene in casa un marito abituale frequentatore di prostitute minorenni, che è stata dalla parte del pregiudicato di Arcore, che viene definita vajassa dai suoi conterranei, credo che prima di parlare della Raggi, si debba proprio sciacquare la bocca per bene…!ultima modifica: 2019-05-11T21:53:08+02:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento