Manifesti errati, “no vax” condannati per procurato allarme… Perchè come in ogni DITTATURA il “no vax” viene condannato, mentre un Ministro della Sanità che più volte in Tv inventa inesistenti epidemie di morbillo con centinaia di bambini morti, portando tanti bei soldini a Big Pharma, non procura allarme…

procurato allarme

 

procurato allarme

 

.

SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti

.

.

 

Manifesti errati, “no vax” condannati per procurato allarme… Perchè come in ogni DITTATURA il “no vax” viene condannato, mentre un Ministro della Sanità che più volte in Tv inventa inesistenti epidemie di morbillo con centinaia di bambini morti, portando tanti bei soldini a Big Pharma, non procura allarme…

 

 

Manifesti errati: «no vax» condannati per procurato allarme a Modena

Il dato dei bambini «danneggiati» nei mega poster era sbagliato: la responsabile delle affissioni dovrà pagare 400 euro di multa. Si tratta della prima volta.

Condanna penale per una esponente «no vax» a Modena per «procurato allarme». Il motivo? L’affissione, lo scorso febbraio, in città di una serie di manifesti con la scritta: «Non speculate sui bambini, vogliamo la verità sui vaccini: 21.658 danneggiati nel triennio 2014-16 secondo i dati Aifa». Ma il dato era errato, come dovettero ammettere gli stessi «no vax»: quella cifra è riferibile solo alle segnalazioni arrivate all’Aifa.

Ora, guardate questi video e giudicate se non si tratta di un caso molto più grave…

 

Manifesti errati, “no vax” condannati per procurato allarme… Perchè come in ogni DITTATURA il “no vax” viene condannato, mentre un Ministro della Sanità che più volte in Tv inventa inesistenti epidemie di morbillo con centinaia di bambini morti, portando tanti bei soldini a Big Pharma, non procura allarme…ultima modifica: 2018-07-14T19:42:08+02:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento