1° maggio Festa dei Lavoratori un cazzo, se dobbiamo leggere ancora notizie così: Cottolengo di Milano, dopo 33 anni di attività scopre di avere un tumore… LICENZIATA!!

Festa dei Lavoratori

Festa dei Lavoratori

 

 

.

.

SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti

.

.

 

1° maggio Festa dei Lavoratori un cazzo, se dobbiamo leggere ancora notizie così: Cottolengo di Milano, dopo 33 anni di attività scopre di avere un  tumore… LICENZIATA!!

Malata di tumore licenziata al Cottolengo di Milano

In lettera licenziamento, ‘non è ricollocabile in altre mansioni’

Si è ammalata di tumore ed è stata giudicata dall’Ats, l’Agenzia di tutela della salute, idonea al lavoro pur con alcune limitazioni nella sua attività. Per questo motivo è stata licenziata, oggi, dopo 33 anni di attività nella pulizia e nella cura ai pazienti dal Piccolo Cottolengo Don Orione di Milano, storica istituzione religiosa di assistenza agli anziani, che ha ritenuto di non poterla ricollocare nella struttura o in altre sedi. L’episodio è stato denunciato dal Sindacato generale di base (Sgb) che ha già annunciato che assisterà la donna nella causa legale per la sua reintegrazione oltre a “denunciare anche questo caso scandaloso nella manifestazione del Primo Maggio”. La lavoratrice, 53 anni, è un’ausiliaria socio-assistenziale (Asa) che per 36 ore di lavoro settimanale percepisce circa 1.100 euro netti, è sposata e ha un figlio studente. Cinque anni fa si è ammalata di una patologia oncologica.

All’ANSA ha spiegato che “pur non potendo sollevare pesi superiori ai cinque chili può tranquillamente proseguire a distribuire pasti e pulire i pazienti più autonomi o fare anche altre attività”. “Altri dipendenti nelle mie condizioni sono stati ricollocati in lavori analoghi e non vedo perché questo non debba essere fatto per me – ha aggiunto -. Dopo 33 anni di dedizione al lavoro vengo messa alla porta da un’istituzione che si dice religiosa”. Nella lettera di licenziamento, firmata dal direttore generale don Pierluigi Ondei, è scritto fra l’altro “si rileva che la Provincia (termine con cui si indica l’ente religioso di gestione, ndr) ha esperito il tentativo di ricollocarla in mansioni differenti, equivalenti o finanche inferiori a quelle attuali compatibili con il suo stato di salute, appurando tuttavia l’insussistenza di posizioni alternative disponibili, sia presso la struttura di Milano, sia presso le altri sedi della Provincia”.

fonte: http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2018/04/30/malata-tumore-licenziata-al-cottolengo_a485ab08-89c2-42e2-9467-cc105da6a7a2.html

1° maggio Festa dei Lavoratori un cazzo, se dobbiamo leggere ancora notizie così: Cottolengo di Milano, dopo 33 anni di attività scopre di avere un tumore… LICENZIATA!!ultima modifica: 2018-04-30T22:45:22+02:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento