I partiti bocciano la proposta del M5s di equiparare le pensioni dei Parlamentari a quelle dei normali cittadini. Ma mica finisce qui, ci pigliano pure per i fondelli: proposto il taglio di 1000 Euro l’anno per 3 anni per chi prende oltre 70.000 euro di vitalizio… Vergogna!!!

pensioni

 

pensioni

.

.

SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti

.

.

 

I partiti bocciano la proposta del M5s di equiparare le pensioni dei Parlamentari a quelle dei normali cittadini. Ma mica finisce qui, ci pigliano pure per i fondelli: proposto il taglio di 1000 Euro l’anno per 3 anni per chi prende oltre 70.000 euro di vitalizio… Vergogna!!!

Massima attenzione abbiamo bisogno del vostro aiuto. Diffondete queste notizie

Siamo alla Camera fuori dalla stanza dell’Ufficio di Presidenza dove si sarebbe dovuta discutere la nostra proposta per l’abolizione del pre-pensionamento dei parlamentari. In pratica la nostra proposta intende applicare la legge Fornero anche a deputati e senatori (così forse si renderanno conto della porcata che hanno fatto.

Ebbene il PD ha fatto un blitz proponendo un ridicolo taglio di 1000 euro all’anno per i deputati che prenderanno oltre 70.000 euro all’anno di pensione. Questo per dire “abbiamo tagliato etc etc” e poi vendersi questa buffonata su giornali e TV. Insomma, come sempre, #SiTengonoilPrivilegio e matureranno la pensione (o vitalizio mascherato) il prossimo 15 settembre.

 

di Movimento Cinque Stelle

I partiti bocciano la proposta del M5s di equiparare le pensioni dei Parlamentari a quelle dei normali cittadini. Ma mica finisce qui, ci pigliano pure per i fondelli: proposto il taglio di 1000 Euro l’anno per 3 anni per chi prende oltre 70.000 euro di vitalizio… Vergogna!!!ultima modifica: 2017-03-22T19:09:09+01:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento