Una storia tutta italiana che vale la pena ricordare: Pietro Ciucci, presidente di Anas, licenzia se stesso da direttore. Ma siccome non si è dato il preavviso, si risarcisce per “mancato preavviso” (800mila Euro). Geniale, se i soldi non li dovessero cacciare i coglioni Italioti !!

Anas

 

Anas

 

.

.

SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti

.

.

Una storia tutta italiana che vale la pena ricordare: Pietro Ciucci, presidente di Anas, licenzia se stesso da direttore. Ma siccome non si è dato il preavviso, si risarcisce per “mancato preavviso” (800mila Euro). Geniale, se i soldi non li dovessero cacciare i coglioni Italioti !!

Anas, il miracolo di Pietro Ciucci: prima di pensionarsi si licenzia e si risarcisce
La doppia buonuscita del presidente e amministratore delegato del gruppo pubblico delle strade: nell’estate 2013 è andato in pensione come direttore generale rimanendo però ben saldo sulle altre due poltrone. Non prima di aver attribuito a se stesso una buonuscita di 1,8 milioni comprensiva di “indennità di risoluzione senza preavviso”
Una storia tutta italiana che vale la pena ricordare: Pietro Ciucci, presidente di Anas, licenzia se stesso da direttore. Ma siccome non si è dato il preavviso, si risarcisce per “mancato preavviso” (800mila Euro). Geniale, se i soldi non li dovessero cacciare i coglioni Italioti !!ultima modifica: 2017-09-01T23:35:04+00:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento