Incredibile: nei giardini della villa di Beppe Grillo si esercitava una cellula jihadista. Progettava un attentato a Palazzo Chigi. Il leader del M5s si è reso latitante.

Grillo

Grillo

 

.

SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti

.

.

 

Incredibile: nei giardini della villa di Beppe Grillo si esercitava una cellula jihadista. Progettava un attentato a Palazzo Chigi. Il leader del M5s si è reso latitante.

 

 

Si è appena conclusa l’operazione coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia e antiterrorismo di Genova. Arrestati 4 Albanesi di fede islamica che avevano realizzato la propria base nel giardino della villa di Beppe Grillo.

Dalle intercettazioni risulta che – su istigazione del leader del M5s – stessero pianificando un attentato a Palazzo Chigi. Secondo le prime indiscrezioni degli inquirenti raccolte a caldo risulterebbe inoltre trattarsi di un gigantesco pesce d’aprile.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi della vicenda che sicuramente potrete seguire più dettagliatamente dai Tg della Rai che quanto a bufale…

Comunque buon 1 aprile… Se Vi è sembrato simpatico lo scherzo, diffondete…

Incredibile: nei giardini della villa di Beppe Grillo si esercitava una cellula jihadista. Progettava un attentato a Palazzo Chigi. Il leader del M5s si è reso latitante.ultima modifica: 2017-03-31T23:25:34+00:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento